festa_compleanno

Invito per il diciottesimo compleanno: come organizzarlo

Il diciottesimo compleanno è uno degli eventi più attesi da tutti gli adolescenti, non solo perché segna simbolicamente l’ingresso nell’età adulta con nuovi diritti e doveri, ma soprattutto per i festeggiamenti. Il raggiungimento di una tappa importante come la maggiore età merita senza dubbio un adeguato festeggiamento con tanto di invito per il diciottesimo da destinare agli amici di una vita e alle persone che si desidera avere al proprio fianco in un giorno così importante.

Festa in famiglia

Per ogni maggiorenne le feste sono due: una privata, riservata alla famiglia e ai parenti in genere, e una pubblica aperta soltanto agli amici e ai parenti più giovani. La classica festa privata, a meno che non apparteniate a chissà quale famiglia aristocratica o dell’alta borghesia, non necessita di alcun invito scritto, per tanto potrete fare a meno dell’invito per il diciottesimo. Per invitare i parenti a un pranzo o a un rinfresco pomeridiano con tanto di brindisi e taglio della torta basta un giro di telefonate.

Festa con gli amici

La prima cosa da fare per organizzare un party con i fiocchi è stabilire data e luogo dell’evento, prediligendo una location festaiola che permetta di godere della musica e della buona compagnia senza urtare i vicini, pertanto la scelta potrebbe ricadere su una discoteca, un locale o una casa un tantino isolata.

Diversamente dalla festa privata, il party pubblico si presta benissimo alla realizzazione di invito per il diciottesimo, quindi se desiderate lasciare una traccia indelebile dell’evento oppure avete troppi amici smemorati sentitevi liberi di rinunciare agli inviti a voce, via sms, e-mail o social network per dei biglietti di invito personalizzati dove indicare data, ora e luogo dell’evento.

L’invito per il diciottesimo ideale

Nell’eventualità in cui decidiate di boicottare sms e social network per tornare alla carta, eccovi qualche utile consiglio per realizzare degli splendidi inviti per il diciottesimo.

L’invito deve essere moderno, minimalista ed elegante nella sua semplicità e rispecchiare la vostra età, quindi evitate assolutamente un invito troppo formale sia nella forma che nel colore. Per quanto riguarda i colori e i caratteri tipografici bustecolorate.com garantisce l’imbarazzo della scelta, ma se avete bisogno di qualche dritta suggeriamo di scegliere un colore che va di moda in quella stagione o che si abbini al tono della festa e dei suoi dettagli colorati oppure al colore del vostro abito.

Una volta scelto il colore e il carattere non dovrete far altro che abbellirlo con un piccolo testo o un’immagine che vi rappresenti, comunicando magari una vostra passione o la voglia di divertirvi, e inserire tutte le informazioni, quindi data, ora, luogo dell’evento e dress code qualora fosse previsto. Infine ricordate di chiedere gentile conferma in modo da organizzare al meglio il buffet.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento