Party_Bustecolorate.com

Inviti per un evento: come organizzarlo al meglio

Organizzare un e scegliere i giusti inviti per un evento non è semplicissimo ma con le giuste linee guida la faccenda si fa meno complicata, anche perché pianificare una sfilata di moda, un’inaugurazione, un party privato o magari la presentazione di un libro richiede più o meno la stessa procedura, se non altro dal punto di vista dell’invito.

Da dove si comincia

Il primo passo da compiere per organizzare un qualsiasi evento è definire il programma in modo da avere ben chiaro ciò che si vuole offrire. Dopodiché, nel caso in cui l’evento preveda una lista di partecipanti predefinita, si procede alla scelta, realizzazione e consegna degli inviti. Solitamente un invito formale deve arrivare nelle mani degli invitati almeno 10 giorni prima dell’evento in programma, in modo da conoscere il numero esatto dei partecipanti e organizzare per bene il tutto. Di conseguenza consigliamo di inviare gli inviti almeno due settimane prima dell’evento.

Scegliere gli inviti

Il secondo passo per organizzare un evento con inviti è, neanche a dirlo, la scelta degli inviti che non è poi così semplice. Quando arriva infatti il momento di dover scegliere il tipo di carta, il colore, le immagini, la tipologia di carattere e le parole giuste tutto si complica, ancor più se l’evento è formale. In questo caso si sconsiglia di eccedere o di usare toni inappropriati poiché è fondamentale rispettare una certa etichetta.

La scelta della carta deve essere sempre all’altezza dell’evento, quindi consigliamo di preferire una carta liscia di ottima qualità nei toni bianco, panna, avorio e beige, mentre il testo, rigorosamente in corsivo inglese, può essere grigio, blu, nero o seppia.

Le immagini, generalmente facoltative, devono riflettere il tema dell’evento senza risaltare troppo, quindi si consiglia di ridurne la visibilità con l’ausilio di colori tenui.

Scrivere gli inviti per un evento

Un invito degno di esser chiamato tale deve essere scritto in modo chiaro, armonico e educato e contenere le giuste informazioni, quindi data, ora e luogo dell’evento, tipo di abbigliamento richiesto o tema della serata e recapiti a cui inviare la risposta della presenza o meno all’evento. Tutto il resto è superfluo.

Meglio gli inviti cartacei

Nel caso specifico di un evento con inviti formale non si può prescindere dall’etichetta, quindi è fondamentale lasciare da parte e-mail, sms e social network preferendo inviti cartacei che rappresentano il giusto biglietto da visita per un evento di classe e di sicuro successo.Bustecolorate.com è il partner ideale dove trovare tutto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento