inviti-matrimonio-fai-da-te-bustecolorate

Inviti matrimonio fai da te

Molte persone affini con il bricolage e piccoli lavori domestici, in genere hanno la mania di farsi tutto in casa, in genere va a finire così anche per gli inviti di matrimonio fai da te.

E’ curioso come spesso ci troviamo a fare cose solo per il piacere di farle, in genere il bricolage e i piccoli hobby sono materia degli uomini, ma quando si tratta di organizzare il proprio matrimonio, le donne in questi casi danno sfogo a tutta la loro creatività.

Per questo molte spose intraprendenti e con tanta voglia di fare, soprattutto a modo loro, decidono di acquistare i nostri prodotti per poi personalizzarli con la stampante di casa, i risultati sono spesso delle piccole opere d’arte, un misto tra l’eleganza e il design minimal.

La scelta delle buste e del cartoncino

Quando si decide di personalizzare gli inviti matrimonio fai da te, questo diventa solo una specie di momento ludico della coppia e magari qualche amico, che sarà parte del ricordo dell’avventura pre-matrimoniale.

Tutto inizia dalla scelta delle buste che, nel caso di stampa fatta in casa è da considerare comunemente un colore dai toni chiari, questo ovviamente per esaltare la stampa monocromatica o a colori che sia.

Per un buon risultato, i migliori colori per le buste da stampare sono lilla, avorio, crema perlata e kraft, queste sono le tonalità della carta che più esaltano la stampa anche a colori.

Le spose quando hanno la possibilità di realizzare gli inviti matrimonio fai da te, si lasciano in preda agli istinti più fantasiosi, testi e disegni stampati che rendono l’invito davvero unico e sorprendentemente bello, la forza delle donne!

Come fare per creare un invito matrimonio fai da te

A proposito della stampa solitamente una comune ink-jet andrà benissimo, come può andar bene anche una laser degli ultimi anni, con la laser è possibile stampare su qualunque tipo di colore, ovviamente monocromatico in scala di grigi, per la stampa a colori come sopra detto meglio su carta dai toni chiari.

Va detto che prima di iniziare a stampare le buste e relativi cartoncini, occorre verificare il verso della stampante, altrimenti si rischia di stampare sul lato dell’apertura rovinando le buste.
Altra piccola precauzione è di non caricare troppe buste nell’alloggiamento della stampante, questa potrebbe prendere più buste inceppando il rullo di stampa, prese queste piccole precauzioni per gli inviti matrimonio fai da te, il resto sarà molto facile.

Ricordati di scegliere le buste per contenere gli inviti altrimenti non potrai completare l’opera.

Infine per il fai da te consigliamo questo link: http://it.freepik.com/psd-gratuito, dove potrete prendere gratis le grafiche o semplicemente per farvi venire qualche idea in più, buon divertimento.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento