inviti_battesimo_bustecolorate

Inviti colorati per il battesimo

La festa del battesimo è un momento speciale e per questo va organizzata nei minimi dettagli, dagli inviti colorati a parenti e amici al buffet fino alle bomboniere.

Tradizione o colore?

Un tempo per il battesimo si obbligava il bambino a sopportare un abito bianco in pizzo, ma oggi le cose sono un po’ cambiate, tanto che si cerca di dare un tocco di colore e freschezza pure al vestiario. Chi però ama la tradizione e predilige il bianco, simbolo di purezza, per il battesimo tenderà con ogni probabilità a fare la stessa scelta anche per quanto riguarda il colore degli inviti, il che va benissimo, ma considerata la vivacità dei bambini sono sempre più numerosi i genitori che oggigiorno preferiscono sostituire il candore del bianco con colori più accesi o quantomeno di genere.

Tuttavia se per voi il bianco è l’unica scelta plausibile, suggeriamo di rendere più simpatico l’invito del battesimo con un’immagine, come quella di un ciuccio o di una scarpetta, o con un testo colorato, mentre se siete restii a qualsiasi forma di brio andate di cartoncino bianco e scrittura nera e non se ne parli più!

Inviti colorati: non solo bianco

Se al contrario ritenete il bianco un colore troppo impersonale e preferite dare l’idea di un battesimo fresco e allegro, un’ottima soluzione è rappresentata dai classici inviti rosa per le femmine o celesti per i maschietti, mentre in caso di gemelli di diverso sesso sarebbe carina l’idea di scegliere una busta di carta celeste e un biglietto d’invito rosa o viceversa, così da “accontentare” entrambi i bambini. Altrimenti potreste preferire un colore valido per entrambi come un bel giallo, il verde, l’arancione o la sfumatura pavone.

Per un battesimo elegante la scelta giusta potrebbe ricadere sul grigio chiaro, mentre per un battesimo all’insegna del riciclo e della sostenibilità suggeriamo le buste di carta e gli inviti Kraft, di cui offriamo sia una variante classica che una più vivace nei toni acqua, azzurro, bordeaux, terra rossa e verde gris.

Inviti colorati per festa di benvenuto

Naturalmente tutti i nostri suggerimenti possono essere presi in considerazione anche da chi, pur rinunciando al battesimo, sceglie di organizzare una festa di benvenuto per il nuovo nato. In questo caso consigliamo di lasciare da parte il bianco e preferire inviti colorati che si addicano di più all’occasione e di abbinare delle buste di carta di qualità.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento