feste_bambini_bustecolorate

Buste di carta colorata per la corrispondenza dei più piccoli

La carta da lettere, le buste di carta colorata, le matite e le penne colorate costituiscono, o forse sarebbe meglio parlare al passato, l’occorrente per scrivere una bella lettera a mano. Nell’era in cui chat, e-mail e SMS dettano legge nel mondo della comunicazione, soprattutto per la loro velocità e immediatezza, pare infatti che sia svanito il piacere di scrivere una lettera a mano.

Ritorno al passato: ecco i lati positivi di una lettera scritta a mano e spedita in buste di carta colorata

Far rinascere, quantomeno nei più piccoli, il gusto dei rapporti epistolari potrebbe essere cosa buona e giusta. Tornare alle vecchie abitudini è, infatti, un ottimo modo per riscoprire il profumo della carta, l’emozione di una lettera scritta a mano e il sapore dell’attesa, ma anche per mettere alla prova le capacità di scrittura e le conoscenze ortografiche dei bambini, che senza il correttore o il T9 verranno indubbiamente a galla. Per non parlare poi della calligrafia, un’arte quasi dimenticata, che rivela la personalità di chi scrive.

Le buste di carta colorata per ogni esigenza

Tornare alle vecchie abitudini non impone però l’obbligo di utilizzare le ormai quasi dimenticate buste postali, quelle giallo senape per intenderci. Oggi la scelta è decisamente più ampia e il colore della busta di carta varia a seconda dell’occasione e del destinatario. Ecco qualche esempio.

Per una letterina di auguri ai nonni o agli amici lontani da spedire nel periodo natalizio la scelta dovrebbe ricadere su una busta di carta color oro o argento, mentre per la corrispondenza con un amico o un’amica di penna non sarebbe male optare per il colore preferito del destinatario o per una tinta vivace che rappresenti entrambi i bambini. In quest’ultimo caso il giallo, il verde e l’arancione sono i colori più gettonati.

Per una corrispondenza amorosa – ebbene sì, anche i più piccoli vivono i loro amori certamente platonici ma tutt’altro che monogami – si potrebbe prediligere il rosso a patto che sia il bambino a sceglierlo. Chi invece non vuole discostarsi dai colori di genere può prediligere buste di carta rosa per una corrispondenza tra femminucce oppure celesti o azzurre per uno scambio epistolare tra maschietti. Insomma, qualsiasi sia la scelta dei vostri bambini, sul nostro sito troverete la busta di carta colorata che fa più al caso loro.

L’ambiente prima di tutto: busta di carta ecologica

Infine per chi tiene particolarmente all’ambiente non mancano neanche le buste di carta ecologiche. La nostra busta di carta Kraft è la scelta più azzeccata per i bambini che vogliono spedire al proprio amico di penna una lettera scritta a mano su carta riciclata. Niente più scuse dunque!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento